MENU ANTI- ETÀ: 10 tipi di alimenti per nutrire dall'interno la ballezza
Pelle bella e giovane. Questo è l'ideale a cui aspiriamo tutti nella società di oggi. Ma si tratta solo dell'aspetto. Ti siete mai chiesto perché secondo te la gioventù è l'immagine di una carnagione radiosa e di un viso senza rughe profonde? Perché rappresentano la salute, l'energia che scorre, ed indicano che una persona è soddisfatta della propria vita.

La differenza tra la gioventù "di plastica" e un viso sano è evidente. Si pensa che una persona possa essere naturalmente bella anche nei suoi 60 anni se sa prendersi cura di se stessa, facendo attenzione ad una corretta alimentazione e alla sua pelle. Infatti, noi siamo quello che mangiamo. Ti capita mai di osservare le persone, la loro pelle e i loro corpi? Se lo fai, puoi rapidamente capire come si nutrono. È scientificamente provato che la dieta mediterranea sia la più salutare, il che è evidente anche dai corpi delle persone. Infatti, che la dieta della generazione dei fast food sia la più inappropriata, si vede da chilometri di distanza.



Ma quali sono allora gli alimenti e le sostanze da apportare regolarmente al tuo corpo, se vuoi risplendere dall'interno e prenderti cura della tua pelle giovane? Queste sono principalmente le sostanze che aiutano l'organismo a produrre collagene.




La funzione del collagene nel tuo corpo

Il collagene è una proteina e, come tutte le proteine, ha la funzione di un “costruttore” all'interno del tuo corpo. Un particolare tipo di collagene è anche l'ingrediente che costituisce i tuoi muscoli, la pelle, le ossa, le articolazioni, i denti, la cartilagine e i tessuti connettivi. È la proteina più presente nel corpo umano e contribuisce a costituire fino al 30% di tutte le proteine del corpo, il 70% della composizione di unghie, capelli e pelle e praticamente il 100% dei tessuti connettivi.


Tutto quello che devi sapere sul collagene:


  • L’acqua è la sostanza che abbiamo di più nel corpo. La seconda è il collagene.
  • Il collagene è la proteina più rappresentata nel corpo umano.
  • Il corpo produce il collagene da solo.
  • Tra i 20 e i 25 anni la produzione di collagene inizia a diminuire, perdiamo circa l'1% all'anno. Fino ai 50 anni di età, perdiamo 1/3 di tutto il collagene.
  • La vitamina C è essenziale per la sintesi del collagene (il consumo giornaliero di cibi ricchi di vitamina C è essenziale per la produzione di collagene)
  • Il collagene è responsabile della flessibilità articolare, delle ossa forti e della massa muscolare.
  • La gravidanza riduce la produzione di collagene.
  • Il collagene è responsabile dell'elasticità dei tessuti e vene e della flessibilità degli occhi.
  • La carenza di collagene non è solo un problema di bellezza, affetta la nostra salute e genera i problemi, che associamo all'invecchiamento.
  • La maggior parte dell'usura della cartilagine è causata per la mancanza di collagene.
  • L’assenza di collagene peggiora la cellulite.
  • Il collagene innesca un effetto domino nel corpo: più collagene hai, più facile sarà per il tuo corpo produrlo.



Ingredienti essenziali del menu per aumentare la produzione di collagene

Gli hamburger non ti daranno un aspetto giovane, lo sappiamo con certezza. È anche ovvio che la verdura è sicuramente una scelta migliore rispetto ad un piatto di patatine fritte. Ma se stai già progettando di incominciare ad utilizzare il menu anti-età, allora hai bisogno di linee guida chiare per capire quali alimenti debbano essere presenti nel tuo piatto.


Gli alimenti che hanno un effetto positivo sulla formazione del collagene e sulla cura di una pelle sana possono essere suddivisi in 6 categorie:


  • Alimenti antinfiammatori (le migliori sono le spezie come la curcuma, lo zenzero e la cannella);
  • Alimenti ricchi di acidi grassi omega (noci, semi di lino e chia, olio di cocco e olio d'oliva, avocado e pesce);
  • La vitamina C è essenziale per la formazione del collagene (la troviamo più frequentemente nelle verdure a foglia verde, negli agrumi e nelle bacche);
  • Fitoceramidi: molecole che mantengono la pelle giovane, idratata e tesa (la troviamo nei germogli di grano, negli spinaci, nel riso integrale e nelle barbabietole);
  • Antiossidanti: i carotenoidi sono i migliori per la rigenerazione della pelle (si trovano negli alimenti di colore arancione: zucche, carote, patate dolci, melone, …);
  • Gli alimenti ricchi di potassio aiutano ad eliminare dal corpo l'acqua in eccesso, che è la causa di un viso gonfio (gustati pure patate, noci, legumi, frutta e verdura).



10 tipi di alimenti per nutrire dall'interno la bellezza


1. Crescione d'acqua

Il crescione d'acqua è una vera risorsa di vitamina C e di calcio. La vitamina C è uno dei principali elementi costitutivi del collagene: mangiando il crescione, sarai in grado di apportarne quanto più possibile al tuo corpo. Puoi usarlo per preparare delle insalate o per condire il risotto.

Il crescione ha altre due caratteristiche interessanti: migliora la circolazione sanguigna e la distribuzione di minerali a tutte le cellule del corpo (secondo alcuni studi); ciò si traduce in una pelle con un maggior apporto di sangue e più nutrita. Il crescione è anche ricco di potassio, manganese, fosforo e vitamine A, C, K, B1 e B2.


2. Peperoni rossi

Gli antiossidanti presenti nei peperoni rossi svolgono un ruolo importante nel menu anti-age. Oltre ad essere una ricca fonte di vitamina C, i peperoni contengono anche un importante antiossidante, i carotenoidi, che aiutano a produrre collagene ed inibiscono l'invecchiamento cutaneo. I carotenoidi proteggono la pelle dai danni del sole e dalle tossine ambientali; inoltre, hanno un effetto antinfiammatorio sul corpo (secondo alcuni studi).


3. Papaya

Sarà un po' più difficile ottenere della papaya fresca e biologica in Italia, ma la si può trovare se si va in vacanza in luoghi caldi. Questo frutto è estremamente ricco di antiossidanti, vitamine e minerali, che possono aiutare a migliorare l'elasticità della pelle e ridurre l'aspetto delle occhiaie e delle rughe. La papaya è ricca delle seguenti sostanze: vitamine A, C, K ed E; calcio, potassio, magnesio, fosforo e vitamine del gruppo B. La papaya contiene anche un enzima chiamato papaina, che è considerato uno dei migliori agenti antinfiammatori, responsabile di inibire il processo di invecchiamento (secondo alcuni studi). Questo è anche il motivo per cui si trova spesso la papaia in molti cosmetici.



4. Mirtilli

L'antiossidante chiamato antocianina, che abbonda nei mirtilli e nelle altre bacche, è una delle sostanze considerate il vero elisir della giovinezza. È un colorante che dona al cibo sfumature blu e viola. Questo potente antiossidante può proteggere la pelle dai danni causati dal sole, dallo stress e dall'inquinamento ambientale. Ha anche un forte effetto antinfiammatorio e previene la perdita di collagene (secondo alcuni studi).


5. Broccoli

Non dimentichiamo i broccoli, che hanno molti motivi per apparire nel nostro menu. Oltre ad essere un'ottima fonte di proteine di origine vegetale, sono anche ricchi di sostanze antinfiammatorie e anti-invecchiamento, i cui effetti saranno visibili sul nostro viso. I broccoli sono ricchi di vitamine C e K, fibre, calcio, di una vasta gamma di antiossidanti, folati e luteine.


6. Spinaci

Gli spinaci forniscono un'eccellente idratazione al corpo e alla pelle e, allo stesso tempo, sono ricchi di antiossidanti, che intervengono nel processo di ossigenazione. Gli alti livelli di vitamina C negli spinaci favoriscono la produzione di collagene, mentre la vitamina A fornisce forza e lucentezza ai capelli.


7. Noci

Le noci sono un'ottima fonte di vitamina E, che aiuta a ripristinare il tessuto cutaneo e ad idratare la pelle, proteggendola dai dannosi raggi UV. Allo stesso tempo, le noci contengono anche grassi omega, che rafforzano le membrane cellulari della pelle e forniscono una carnagione radiosa.


8. Avocado

Gli avocado sono ricchi di acidi grassi, che hanno proprietà antinfiammatorie e forniscono una pelle liscia ed elastica. Contengono anche sostanze nutritive che possono contrastare gli effetti negativi dell'invecchiamento (secondo alcuni studi); tra queste, troviamo le vitamine K, C, E, B e A.


9. Patate dolci

Le patate dolci sono un ulteriore alimento ricco di carotenoidi o vitamina A; possono aiutare a ripristinare l'elasticità della pelle e contribuiscono ad una carnagione morbida e giovane.


10. Melograno

I melograni sono un altro alimento che, a causa dell'elevato contenuto di vitamina C, dovrebbero trovarsi più frequentemente nel nostro menu. I melograni sono anche una fonte estremamente ricca di antiossidanti e di un componente chiamato punicalagine, che può prevenire la perdita di collagene nella pelle.


Tra moderna tecnologia, scienza ed alimentazione dei nostri antenati

Quando scienza e cibo si uniscono, si possono ottenere risultati ancora più eccellenti con la dieta. Non è vero che le generazioni prima della tua hanno mangiato nel modo corretto e che dovresti trarne esempio: è un modo di pensare fuori moda ed obsoleto. Pensaci: causa della scarsa varietà di cibi, i nostri antenati non consumavano abbastanza nutrienti e all'età di 40 anni apparivano come i settantenni di oggi.



La scienza, la tecnologia e la medicina sono discipline che hanno compiuto grandi progressi e ci consentono di vivere vite più lunghe e migliori. Sebbene tu sia il primo sostenitore di una dieta sana e varia, non puoi fare a meno di ammettere che cibo e scienza vanno a braccetto, nel tuo piatto e nel tuo menu quotidiano.




Il punto chiave per stimolare la propria produzione di collagene

Abbiamo già detto, che la sana alimentazione e la scienza devono completarsi a vicenda. Assumere artificialmente il collagene, non ci sembra essere la scelta più giusta. Noi crediamo, che è meglio fornire al tuo corpo il necessario, per produrre il proprio collagene. Per questo, dopo anni di studi e test, abbiamo creato il prodotto Vegan Collagen Booster.

Questo non è un collagene, è un integratore alimentare, che stimola ed accelera la produzione naturale del proprio collagene nel corpo! Il prodotto funge come un costruttore del corpo. Anche il miglior chef non preparerà un delizioso piatto, senza gli ingredienti chiave. Vegan Collagen Booster favorisce l’aspetto più giovane del corpo, attivando la produzione e sintesi del proprio collagene.


background
2 reviews
Vegan Collagen Booster
60 Capsule
Disponibile

/ Sufficiente per 30 giorni / 0,83€ al giorno

Vegan Collagen Booster è una formulazione innovativa a base di sostanze vegane, che stimola la produzione del proprio collagene in modo naturale.  Aiuta a mantenere una pelle tesa e radiosa, capelli lucenti, unghie forti, denti sani, articolazioni flessibili e le ossa forti. Risultati visibili già dopo 14 giorni. 

€29,90
Come Lo Stress Danneggia (A Lungo Andare) La Digestione
Stress. Una parola che si sente in ogni conversazione. L’hai letta in tutti gli articoli riguardanti la salute ed è divent...
Allergie E Malattie Autoimmuni – Qual È La Loro Causa?
Le allergie e le malattie autoimmuni sono sempre più frequenti. Quasi tutti soffriamo di qualche allergia o almeno siamo i...
Hai Mai Sentito Parlare Di Grasso Viscerale?
Su questo problema forse hai già sentito qualcosa o forse no, il fato è che sono già molti i medici che lo avvertono, perc...