Torta al limone e mandorle

condividere

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

La torta al limone con mandorle e farina di mandorle è un dolce fresco, ma, allo stesso tempo, una fetta farcita con crema di cocco e frutti di bosco ti sazierà appieno. Il suo gusto agrodolce è perfetto per la primavera.

Ingredienti

    • 250 g di farina di riso bio
    • 100 g di farina di mandorle
    • 170 g di xilitolo + 10 g di zucchero vanigliato
    • 70 g di mandorle tritate (in pezzi piccoli, non in polvere o farina)
    • un pizzico di sale
    • 2 cucchiaini di cremor tartaro
    • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
    • scorza di limone grattugiata di due o tre limoni
    • 240 ml di yogurt al cocco
    • 150 ml di acqua
    • 10 cucchiai di olio di cocco fuso
    • succo di un limone e mezzo + succo di 1/2 lime

 

In aggiunta

  • crema di cocco
  • fragole, mirtilli
  • sciroppo di yacon
  • lime, menta

Preparazione

Preriscalda il forno a 185 gradi. Setaccia la farina di riso in un recipiente e mescola la farina di mandorle e lo xilitolo con lo zucchero vanigliato (o zucchero normale). Grattugia la scorza di due o tre limoni (a seconda delle dimensioni). Mescola gli ingredienti secchi. Aggiungi sale, tartaro e bicarbonato di sodio e mescolali insieme.

Trita grossolanamente le mandorle e infine uniscile al composto. Pesa lo yogurt al cocco e amalgamalo con la quantità prescritta di acqua. Aggiungi gradualmente i liquidi agli ingredienti secchi. Infine, aggiungi l’olio di cocco all’impasto, mescolando e unendo il succo di limone e lime. Versa in una teglia (diametro 20 cm). Se a casa hai una teglia più grande, regola le quantità in modo che la torta non venga troppo alta.

Cuoci in forno a 185 gradi per circa 40-50 minuti. Usa un bastoncino o un coltello di legno per assicurarti che l’impasto non si attacchi.

Mentre la torta cuoce, puoi preparare gli ingredienti per la guarnizione, anche se dovrai attendere che il dolce si sia raffreddato. Monta la crema di cocco e lasciala raffreddare. Lava e taglia i mirtilli e le fragole e aggiungi un po’ di yacon o altro sciroppo a piacere (come quello d’acero, d’agave, di cocco …).

Una volta che la torta è cotta, falla raffreddare bene. Puoi anche aspettare fino al giorno successivo, ma in questo caso non preparare in anticipo le guarnizioni. Io preferisco lasciare riposare l’impasto durante la notte.

Rivesti il dolce con uno strato solido di crema di cocco e guarnisci con i frutti rossi. Infine, per un migliore contrasto, aggiungi il lime e un po’ di menta.

condividere

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Iscriviti alla newsletter

Rimanete aggiornati sulle nostre novità

ARTICOLI CORRELATI​

Ricette salutari

Gelato proteico vegano ai mirtilli

È da un po’ che non condivido qualche ricetta di gelato artigianale. Questa volta ho voluto provare una nuova combinazione. Da quando l’ho preparato per

Ricette salutari

Torta al limone e mandorle

La torta al limone con mandorle e farina di mandorle è un dolce fresco, ma, allo stesso tempo, una fetta farcita con crema di cocco